Ferro o alluminio

Posted By :
Comments : Off

PREPARAZIONE SUPERFICIE
La superficie va perfettamente pulita da calamina e ruggine mediante discatura o meglio sabbiatura. Dopo questa operazione la superficie va spolverata con aria compressa o con sracci asciutti, non va invece lavata con solventi in quanto ciò può portare ad una diminuzione dell’adesione nel successivo ciclo di verniciatura. Se è necessario lo sgrassaggio della superficie, questa operazione va fatta prima della discatura o sabbiatura col nostro SOLVENTE 102 antisilicone.
- Applicare una mano di PRIMEPOX preferibilmente a pennello in quanto così si ottiene una miglior penetrazione del prodotto nei pori della superficie e l’incorporamento nel film di eventuale polvere o altre sostanze estranee; attendere almeno 12 ore
- Stuccare quindi se necessario anche a più riprese col nostro STUCCO EPOSSIDICO ed attendere 24 ore
- Carteggiare con carta a grana medio-grossa (120-140)

OPERA VIVA
- Applicazione di 2-3 mani di ROSTAR o BARRIER (consumo totale 2mq/l), lasciando passare tra 12 e 16 ore. Se passano più di 16 ore tra una mano e l’altra (a 20° C), carteggiare con carta medio grossa; attendere almeno 48 ore
- Carteggiare con carta media (120-140)
- Applicare una mano di FIBERGLASS PRIMER e attendere almeno 4 ore (a 20° C)
- Applicare due mani di antivegetativa MARLIN CF a distanza di almeno 6 iore a 20° C, e lasciar asciugare almeno 24 ore (a 20° C) prima del varo. E’ consigliabile applicare una terza mano di antivegetativa sulla linea di galleggiamento.

OPERA MORTA
- Applicazione di 2 mani di EPOPLASTIC, lasciando passare tra 12 e 16 ore. Se passano più di 16 ore tra una mano e l’altra (a 20° C), carteggiare con carta medio grossa; attendere almeno 48 ore
- Carteggiare con carta medio fine (n.180 – 220)
- Applicare una mano di smalto EVERGLOSS ed attendere 8 ore (a 20° C)
- Carteggiare ad acqua con carta fine (n.240 – 280)
- Applicare una seconda mano di smalto EVERGLOSS