Eliche e piedi

Tags : ,
Posted By :
Comments : Off

PREPARAZIONE DELLA SUPERFICIE
Irruvidire la superficie agendo con vigore con carta abrasiva nuova a grana piuttosto grossa (n. 80 – 100) rinnovandola spesso, oppure mediante sabbiatura. Non usare carta abrasiva usurata né spazzola metallica, in quanto queste lucidano il metallo anziché irruvidirlo creando quelle fini incisioni indispensabili per una buona adesione. Dopo la carteggiatura o la sabbiatura la superficie va spolverata con un getto d’aria, un pennello o uno straccio asciutto. Anche un’elica nuova va accuratamente prima sgrassata e poi carteggiata.

ELICHE E PARTI IN BRONZO O ACCIAIO INOX
Sulla superficie irruvidita applicare una mano leggera di METAL PRIMER e quindi a distanza di almeno tre ore, due o tre mani leggere di VELOX PLUS a distanza di tre ore una dall’altra.
Non applicare mai la VELOX PLUS direttamente su metallo nudo né su antivegetative di altro tipo. Attendere per l’immersione in acqua almeno 24 ore.

ELICHE E PARTI IN ALLUMINIO O LEGA LEGGERA
Sulle parti in lega leggera o alluminio nuove e già verniciate di fabbrica si può normalmente applicare direttamente il METAL PRIMER, dopo un’accurata sgrassatura  e carteggiatura con feltro abrasivo o con carta abrasiva fine. Applicare quindi due tre mani di VELOX PLUS. Dovendo verniciare una parte in lega leggera o alluminio nudo, consigliamo l’applicazione di tre mani di PRIMEPOX, quindi una mano di METAL PRIMER e due o tre mani di antivegetativa VELOX PLUS.